10 segreti per padroneggiare il trucco di Kim Kardashian – Kim Kardashian Makeup Routine

1) Prima il trucco, i capelli secondo. “Quando i clienti si fanno i capelli per primi, di solito c’è il lacca sul viso, quindi inizio sempre con un trucco”, ha detto Dedivanovic mentre preparava la pelle di Kardashian per il tutorial sul trucco (aveva i capelli nella sua caratteristica pelle liscia e bassa coda) . Inoltre, se stai ottenendo un grosso blowout rimbalzante, non vorrai ricollegarlo per tutta la durata dell’applicazione di trucco e rischiare di creare pieghe.

2) Primer scambiatore per idratante emolliente. Dedivanovic consiglia di applicare una crema emolliente (ha usato la crema per il viso ultravioletta di Kiehl) su viso, collo e torace – “aiuta davvero le fondotinta a fondersi” – e saltare il primer. “Io non li uso, non mi piace mettere la barriera tra la pelle e il trucco”, ha detto.

3) Applicare il fondotinta ovunque. Probabilmente già fondi fondotinta su fronte, naso, mento e guance, ma per quanto riguarda le palpebre, le orecchie, il petto, le braccia, le gambe e persino i piedi? Per un tappeto rosso, Dedivanovic lavora la roba dalla testa ai piedi per assicurarsi che il tono della pelle di Kardashian sia il più uniforme possibile, ma per il resto di noi, il suo consiglio migliore è quello di tamponare un po ‘di fondotinta alle nostre orecchie prima di una grande serata ; “altrimenti, saranno rossi nelle foto”.

4) Appoggia la mano con un soffio di polvere. È qualcosa che abbiamo visto innumerevoli artisti del trucco nel backstage della settimana della moda e ora Dedivanovic: dopo aver applicato la tua base, fai scorrere le dita attraverso la maniglia di un soffio e premila contro il viso mentre riempi le sopracciglia e disegna l’eyeliner con la stessa mano. Non solo ti darà un migliore equilibrio, non sporcherai le fondamenta.

5) Crea un sottile effetto ombré con le tue sopracciglia. Dedivanovic ha passato un sacco di tempo a perfezionare le sopracciglia di Kardashian ed è chiaro il perché – l’effetto era trasformativo. Usò Anastasia Brow Wiz in Medium Brown per riempire gli angoli esterni, poi passò a Light Brown mentre si muoveva dentro. “È più morbido e dall’aspetto più dolce quando le sopracciglia non sono così pesanti negli angoli interni.”

Immagine

Instagram

6) Prima le creme, le polveri secondo. Proprio come con il viso, Dedivanovic evita l’innesco degli occhi e lascia che le ombre color crema svolgano il lavoro di trattenere il pigmento per tutto il giorno. “Applicare la polvere [ombra] sulla crema rende tutto più intenso, denso e ricco.” Ha messo a strati Marc Jacobs Twinkle Pop Eye Stick in tre scosse, Giorgio Armani Eye Tint in 10, Charlotte Tilbury Luxury Palette in Golden Goddess e Kevyn Aucoin The Eye Pigment Primatif in Titian.

7) Triple-line i tuoi occhi. Se hai solo un eyeliner nella borsa, stai sbagliando le cose. “Di solito faccio tre o quattro strati di eyeliner”, ha detto Dedivanovic mentre ci ha accompagnato nel processo. In primo luogo, lavora MAC Eye Kohl in profondità nella base delle ciglia, quindi ripassa con MAC Liquid Liner, sollevandolo leggermente agli angoli esterni leggermente e rifinendo con Anastasia Waterproof Crème Colorme Color. Perché tanti sforzi? “Lo faccio perché dà una bella definizione e sembra più costoso.”

8) “Cuocia” i cerchi scuri. Dedivanovic è diventato famoso per la sua tecnica di “cottura al forno”, sebbene lo definisca “l’effetto sandbagging”, che fa sparire completamente le occhiaie (che, a proposito, dice che Kardashian ha “definitivamente”, aggiungendo: “Sono mezzo -Armeniano quindi mi sembra una cosa ereditaria. “). Ecco come si fa: applica uno strato spesso di occultante sotto gli occhi in un triangolo capovolto, spazzolandolo con un pennello correttore lungo i lati del naso e quasi sulle tempie. Quindi, unisci i bordi lentamente e completamente in modo che sia completamente diffuso nel sottofondo. Quindi, utilizzare una spugna per ricoprire il correttore con cipria in polvere, lasciare riposare per alcuni minuti e rimuovere l’eccesso. “Nessun olio, rivestimento o creme andranno sotto la linea ora.”

9) Costruisci ciglia serie. “Non ho le estensioni delle ciglia, non l’ho mai fatto
loro “, ha detto Kardashian.” Penso che sia una cosa armena – risale al peloso
viso. Credo in Latisse. Non lo uso ora ma dopo che ho avuto il Nord, il mio
le ciglia ne avevano bisogno e così l’ho usato e loro sono cresciuti e poi mi sono fermato. “Invece, Dedivanovic crea l’effetto di apertura dell’occhio facendo ondeggiare un paio di mani di L’Oréal Paris Voluminous Original Mascara dalle radici alle punte e separandole con una ciglia pettine, poi applica scrupolosamente un mix di ciglia lunghe lunghe ed extralunghe – il più lungo andare agli angoli esterni – usando una pinzetta e un adesivo nero.Una volta asciutta, ripassa i falsi e le ciglia vere con un’altra mano di mascara.

10) Contorno, evidenzia due volte, arrossisce. “Qui è dove diventa duro”, ha detto Kardashian, mentre Dedivanovic ha preso un pennello con bronzer veloce e furiosamente sotto il mento e lungo il collo per ombreggiare e dimagrire (è andato molto più leggero del previsto sugli zigomi, che ci crediate o no aveva una definizione cesellata anche quando indossava il trucco zero) prima di concentrarsi sull’evidenziatore. “Kim ha una piccola protuberanza sul naso – sottolineo più in basso che sopra”, ha detto, impugnando un pennello ombra e illuminando l’arco di Cupido, il mento e appena sopra gli zigomi con Charlotte Tilbury Filmstar Bronze & Glow. Poi passò sull’argento freddo e argentato con l’oro per un bagliore finale che commetteva un errore sul lato caldo, si colorò la pesca con le fragole direttamente sulle mele e si mescolò alle tempie..

Immagine

Instagram

Loading...