Jason Wu si è dimesso da Hugo Boss dopo cinque anni

Jason Wu

Getty Images

Jason Wu ha confermato che taglierà i legami professionali con Hugo Boss dopo aver recitato per 5 anni come direttore artistico del marchio di abbigliamento femminile, WWD rapporti. Wu mostrerà la sua ultima collezione per la casa – una presentazione della Galleria a Cedar Lake – oggi durante la Fashion Week di New York.

“È opinione pubblica che circa un anno e mezzo fa ci fosse un cambio di gestione a Hugo Boss”, ha spiegato Wu. “Sono rimasto ad aiutare il marchio con la transizione della sua prossima fase. Andrà alla prossima generazione e iterazione di Hugo Boss. ”

Wu ha anche spiegato di essere “molto, molto orgoglioso” del suo periodo di cinque anni presso il marchio, aggiungendo: “Mi sento come agli standard odierni da molto tempo”.

Oltre al suo ruolo in Hugo Boss, il designer ha creato la sua etichetta omonima, che ora ha 10 anni. L’abbandono di questo ruolo gli permetterà di concentrarsi a tempo pieno sul proprio marchio.

“Ho indossato molti cappelli diversi negli ultimi 10 anni e durante tutta la mia carriera, non sono mai il tipo di lamentela”, ha detto. “Adoro fare un sacco di cose. Uno dei miei più grandi idoli è Karl Lagerfeld. Penso di poter fare molto se fortunato. Sono davvero felice di aver fatto molto. Ma sono anche felice ora che posso concentrarmi al 100% sul mio marchio … Dopo 10 anni di attività, sento di dover dedicare tutte le mie energie alla mia etichetta “.

Non è stato ancora annunciato chi sostituirà Wu a Hugo Boss, ma i dirigenti dell’etichetta sono stati molto lieti del lavoro del designer con loro.

L’ufficiale di marca Ingo Wilts ha dichiarato: “Sono certo che si avvicinerà a tutti i suoi progetti futuri con la stessa appassionante passione e lo stesso entusiasmo che ha portato a Hugo Boss – e per il quale siamo molto in debito con lui in quel momento”.

Loading...