Outlander Season 3 Episodio 4 Review – Recap di Outlander “Of Lost Things”

Episodio di stasera di straniero sentito come l’inizio di una transizione. Ci stiamo infine avvicinando al ritorno di Claire al XVIII secolo, una pietra miliare importante che cambierà completamente il corso di questa stagione, ma questo significa che lo show si sta scontrando anche in una narrazione sgraziata mentre tenta di risolvere ordinatamente le sue doppie linee temporali.

Dopo tre episodi di riempire le lacune della vita di Claire tra la premiere della scorsa stagione (il ritorno di Claire dal 18 ° secolo) e il finale (l’immediato dopo la morte di Frank e la scoperta che Jamie è ancora vivo), ci stiamo finalmente riprendendo conseguenze immediate di quella scena finale della seconda stagione. Nel 1968 in Scozia, Claire, Brianna e Roger cercano Jamie con quel poco che rimane del record storico. Ma proprio come gli episodi precedenti di questa stagione, queste scene del XX secolo si sentono calzate insieme a una narrativa più ampia e più urgente per Jamie del XVIII secolo. C’è ancora più storia da raccontare sulla vita di Jamie prima del ritorno di Claire, ma sembra che lo spettacolo stia trascinando la trama di Claire nel 20 ° secolo. Proprio come il tempo di Jamie come Dunbonnet e le battaglie di Frank e Claire meritavano ogni esplorazione nei loro episodi completi, avrei preferito vedere un episodio completo dedicato al tempo di Jamie a Helwater, con un altro episodio dedicato a Claire e Brianna alla ricerca di Jamie più tardi.

Perché in questo episodio, Jamie deve ancora affrontare la sua più grande sfida. Fino a questo punto, è stato in grado di usare la sua forza fisica per sopravvivere – o almeno, sopportare – una miriade di minacce. Ma questa volta, l’antagonista è una giovane donna potente e intelligente, abituata a ottenere ciò che vuole. Il risultato delle sue macchinazioni trasformerà la vita di Jamie in un modo del tutto inaspettato..

Di seguito, 10 cose da cui abbiamo imparato straniero Stagione 3 Episodio 4, “Of Lost Things”.

1) Nel 1968, Claire, Brianna e Roger continuano la loro ricerca di Jamie.

L’episodio di questa settimana riprende subito dopo il finale della seconda stagione, con Roger che usa le sue abilità storiche per aiutare Claire e Brianna a cercare l’ubicazione di Jamie a 20 anni da Culloden. Hanno creato un impianto di ricerca di fortuna nella residenza di Wakefield e, quando Roger racconta le loro scoperte fino ad ora, non posso fare a meno di pensare a questo:

Fiona, la nipote della signora Graham, sta ancora lavorando come domestica alla casa di Wakefield. Sembra che Claire l’abbia accolta nella loro ricerca, e racconta al trio le storie della nonna di Dunbonnet e come potrebbe essere collegato a Red Jamie. Claire trova il nome di Jamie in una lista di prigionieri di Ardsmuir del 1753; è elencato anche per il 1754 e il 1755, fino a quando la prigione non si chiude nel 1756. Questa è la Claire più vicina a Jamie da quando ha iniziato la sua ricerca, e la grandezza di ciò che sta cercando di fare sembra colpire lei. Lei sembra terrorizzata.

Immagine

Roger Wakefield (Richard Rankin) aiuta Claire (Caitriona Balfe) e Brianna (Sophie Skelton) a trovare Jamie nel 1760.
Starz

2) Jamie inizia il suo incarico come sposo per la famiglia Dunsany.

A Helwater, Jamie va da Alexander Mackenzie. Il suo vero nome è troppo noto e, come notò Lord John Gray la settimana scorsa, i Dunsanys non sostengono la causa giacobita. Jamie sembra più vecchio qui; il suo viso sembra più magro, e sembra triste ed esausto.

Lord Dunsany chiede di incontrare Jamie; Gray gli ha raccontato del coinvolgimento di Jamie nella crescita e di come ha salvato la vita di Gray, e Dunsany dice a Jamie che il suo unico figlio è morto a Prestonpans. Dunsany è chiaramente un uomo d’onore, dicendo a Jamie che rispetta chiunque sia disposto a morire per la sua causa, ma sua moglie, ancora smembrata per la morte di suo figlio, non è così comprensiva. Jamie dice a Dunsany che capisce il dolore di perdere un figlio, poiché ha perso due dei suoi. Dunsany si rende conto di avere più cose in comune con Jamie di quanto pensasse, e gli dice che non dirà a Lady Dunsany del passato di Jamie.

Più tardi, tutti i testimoni dello sposo Helwater disegnano cannucce per chi accompagnerà la figlia più anziana di Dunsany, Ginevra, durante il suo viaggio. La ragazza ha un atteggiamento serio, e persino sua sorella, Isobel, lo sa. Dopo che Geneva chiama Jamie un “inutile scozzese”, mormora Jamie, “uno stivale sui quarti posteriori è quello di cui uno ha bisogno”, a uno degli altri uomini. Isobel lo sente e ride. “Dubito che le farebbe del bene.” Isobel è l’esatto contrario di sua sorella. Ammira i cavalli, dicendo a Jamie: “Mi addolora che mio padre confisca queste splendide creature … Una gabbia è ancora una gabbia.” Lei sembra simpatizzare con la situazione di Jamie. Chiede anche a Lord John Gray, dicendo a Jamie che lo conosce da molto tempo. Ovviamente ha sentimenti per Gray, e Jamie, sapendo che è gay, cerca di dissuadere Isobel: “I militari e il matrimonio non sono facili compagni di letto.La passione del maggiore sta nel soldare.” Ma Isobel non verrà spostato. “La sua dedizione al re e alla nazione è una delle cose che ammiro di più di lui.”

Immagine

Jamie (Sam Heughan) inizia il suo lavoro come sposo a Helwater.
Starz

3) Boston chiama Claire mentre Bree e Roger si avvicinano.

Joe chiama Claire in Scozia per discutere dei suoi pazienti, e Claire gli dice di gestirli per il momento. Vuole sapere quando Claire tornerà, ma non può dargli una risposta diretta. Vuole tornare da Jamie, ma non sembra che abbia compreso appieno le conseguenze di quella decisione.

In un’altra scena breve ma carina, Bree e Roger hanno problemi con la macchina, e mentre Roger cerca di risolverlo, Bree lo prende in giro per l’interesse di Fiona per lui. Lui lo nega e assicura a Bree che non ha una fidanzata; sembra soddisfatta di questa risposta, quindi aggiusta la macchina da sola. “Che cosa ti devo?” lui prende in giro. “Penserò a qualcosa”, dice timidamente.

Immagine

Bree (Sophie Skelton) stuzzica Roger (Richard Rankin) sui sentimenti di Fiona per lui.
Starz

4) Ginevra ordina a Jamie di dormire con lei.

Ginevra è fidanzata con un uomo ricco e orribile, il conte di Ellesmere. Insulta Jamie (“Se un mio figlio avesse quel colore di capelli lo annegherei prima che faccia un secondo respiro” – questo è un eccellente presagio) e Ginevra difficilmente può ingoiare il suo disgusto con il suo fidanzamento.

Alle scuderie, Ginevra chiede a Jamie di unirsi a lei. Flirta con lui, chiedendo la sua opinione su Ellesmere e cercando di fargli rivelare ciò che trova attraente. Quando suggerisce che si girano, ricorda a Jamie: “Devi fare i miei ordini”. Corre via e finge di cadere da cavallo, e quando Jamie la prende, inizia a ridacchiare. La lascia cadere nel fango e lei ride – è tutto un gioco per lei. “Non vedo l’ora che arrivi il nostro prossimo giro!” lei piange. Più tardi, Gray visita Jamie e i due giocano a scacchi. Suo fratello Lord Melton si avvicina con le sorelle Dunsany sul suo braccio e riconosce Jamie. Ginevra percepisce la tensione tra di loro.

Immagine

Hannah James nei panni di Geneva Dunsany
Starz

Più tardi, Ginevra si avvicina a Jamie presso le stalle. Il suo matrimonio è tra tre giorni e lei non si è scaldata alla prospettiva. Chiede a Jamie se è mai stato sposato, e quando risponde affermativamente, chiede di dormire con lei. Non è una domanda Jamie è furibondo, ma Geneva gli dice: “Sono dannato se la mia verginità sarà data a una vecchia capra depravata come Ellesmere.” Lui la nega ancora una volta, ma lei tiene in mano la carta vincente: Lord Melton le ha raccontato tutto sul passato di Jamie, da “Red Jamie” a Lallybroch. Ginevra minaccia di dire a sua madre, che probabilmente manderà Jamie in prigione, e si rende conto che non ha scelta.

5) Jamie dorme con Ginevra e rimane incinta.

Jamie entra di nascosto in casa e sale nella stanza di Ginevra. Cerca di chiamarlo con il suo vero nome ma lui le dice di chiamarlo Alex. “Avendo portato me nel tuo letto per mezzo della minaccia contro la mia famiglia, non ti farò chiamare con il nome che mi hanno dato”. Gli ordina di spogliarsi, ma Jamie può percepire la sua paura e la sua esitazione. “Puoi guardarmi se vuoi,” le dice caritatevolmente. Geneva valuta il corpo nudo di Jamie, ma vuole solo che la transazione finisca. Lui le si avvicina e lei riconosce il suo terrore, ansimando: “Non so cosa fare”. Anche se ha messo Jamie in questa situazione terribile e ingiusta, non può fare a meno di sentirsi un po ‘dispiaciuto per lei: ha avuto la possibilità di sposarsi per amore, ma Ginevra non avrà questa opportunità.

Jamie ricorda a Ginevra che in realtà non devono dormire insieme, ma lei gli dice “Sto facendo questo per me stesso, voglio che la mia prima volta sia con qualcuno come te”. Si ricorda la sua prima volta, con Claire nella loro prima notte di nozze, e si identifica con Ginevra. Lui la guida, mettendo una delle sue mani sul suo petto. Chiede se farà molto male, e lui le dice che non lo farà se si prende il suo tempo. Anche se non può saperlo con certezza, probabilmente le sta dicendo che per calmarla. Si baciano e Jamie la spoglia prima di portarla a letto. “Spostati con me” le dice. Fanno sesso in una scena tenera e sorprendentemente tranquilla, con Jamie che istruisce Geneva proprio come Claire gli ha insegnato la loro prima notte di nozze tanti anni fa.

In seguito, Ginevra dice a Jamie che lo ama. “Non è amore, mia signora”, dice. “Sono solo i sentimenti che ho suscitato nel tuo corpo: forte, ma non è la stessa cosa dell’amore”. Jamie sta pensando a Claire, ma sembra anche che abbia pietà di Ginevra, nonostante sia stata orribile da parte sua. “Ciò che provi per me ora, potresti avere con qualsiasi altro uomo, non è particolare, l’amore è quando dai il tuo cuore e anima ad un altro, e loro danno il loro in cambio”. Ginevra sembra rendersi conto che non avrà mai questa possibilità.

Mesi dopo, gli Ellesmer arrivano a Helwater per una visita. Geneva è visibilmente incinta e dà a Jamie un’occhiata d’intesa quando esce dalla carrozza. Si rende conto che il bambino è suo.

6) Claire continua a mettere in discussione le sue decisioni, mentre Brianna e Roger finalmente si baciano.

Nel giorno del suo matrimonio, Jamie regalò a Claire una collana di perle che apparteneva a sua madre. Quando tornò dal XVIII secolo, li diede alla signora Graham nel tentativo di cancellare il suo ricordo di Jamie (che non funzionava esattamente, ovviamente). Nell’episodio di stasera, Fiona li restituisce a Claire: “Mi ha lasciato le perle, ma so che vorrebbe che tu le riavessi”. Claire è sorpresa da tali prove concrete di Jamie. Brianna può vedere nei suoi occhi l’espressione di apprensione.

Più tardi, Bree e Roger si siedono accanto al fuoco e Brianna condivide le sue paure riguardo alla partenza di Claire. La relazione tra Claire e Bree era gelida per così tanto tempo, ma una volta che Claire ha detto la verità sul padre di Bree, quella rivelazione è diventata la base per la ricostruzione. “Ho paura di perderla”, dice Bree a Roger. Le dice che ha anche paura di trovare Jamie, perché poi Bree tornerà a Boston. Lei improvvisamente lo bacia.

Immagine

Starz

Ancora una volta, questo sembra goffo e forzato, come lo spettacolo sta cercando di impacchettare l’esposizione in scene troppo brevi. Adoro Brianna e Roger come coppia, ma mi sarebbe piaciuto vedere più delle loro battute prima di precipitarsi in questo momento.

7) Ginevra muore di parto. Jamie uccide Lord Ellesmere in modo che non uccida il bambino.

Jamie guida i Dunsanys a Ellesmere, dove Ginevra sta avendo complicazioni durante il parto. Jamie scopre che Geneva ha dato alla luce un figlio, ma in seguito trova Isobel singhiozzare nel corridoio. Lei gli dice che Geneva sembra essere a posto dopo il parto, ma ha ricominciato a sanguinare e è morta poco dopo. Jamie prova a confortarla ma lei gli dà uno schiaffo e gli rivela che Geneva le ha detto tutto: che hanno dormito insieme e che Ginevra non ha mai fatto sesso con Ellesmere – e che amava Jamie.

Sono interrotti da una cameriera in preda al panico che chiede loro di venire rapidamente; Lord Ellesmere sta tenendo un coltello al bambino e urla a Dunsany che il bambino è un bastardo. Dunsany minaccia di sparare a Ellesmere ma Jamie si avvicina e prende la pistola. I Dunsanys si offrono di prendere il bambino, ma Ellesmere afferra il coltello e minaccia di ucciderlo ancora una volta. Come se agisse di riflesso, Jamie spara a Ellesmere e si precipita al bambino, che è illeso.

8) Lady Dunsany offre la sua gratitudine a Jamie.

Qualche settimana dopo, Jamie incontra Isobel, che sta spingendo il bambino nella sua carrozza, sulla strada. Dice a Jamie che hanno chiamato il piccolo William dopo Lord Dunsany, ma lei lo chiama Willie. Si scusa con Jamie per la sua rabbia dopo la morte di Ginevra e promette di non incolparlo: “Mia sorella era una donna difficile, e tu sei stata gentile con lei.” Lady Dunsany si avvicina e Isobel si ritira per dare a Jamie un momento da solo con suo figlio. Dice a Willie: “Dinna, fottiti, sono qui”.

Lady Dunsany dice a Jamie che non verrà accusato della morte del conte di Ellesmere. Lei gli dice che sa di essere un prigioniero giacobita, ma è grata che abbia salvato la vita a Willie e si offre di usare l’influenza di Lord Dunsany per liberare Jamie dalla libertà condizionale. Lui la ringrazia, ma, guardando Willie, chiede se può rimanere. Dice a Lady Dunsany che è di guadagnare soldi per la sua famiglia in Scozia, ma ovviamente vuole essere vicino a suo figlio.

9) La ricerca di Claire per Jamie raggiunge un punto morto.

Claire, Bree e Roger vanno a Edimburgo per cercare i manifesti delle navi per il nome di Jamie, ma non sono in grado di scoprire dove si trova dopo Ardsmuir. Seduta in un bar dell’hotel, Claire è avvilita. Gli altri clienti, tutti uomini, sono seccati dal fatto che due donne siano sedute al bar, ma l’attenzione di Claire si concentra su una donna che recita nell’angolo il “Grido e preghiera dell’autore Earnest” di Robert Burns. Il discorso presenta la famosa frase “La libertà e il whisky gang thegither!” e Claire dice a Bree e Roger che recitava quella frase a Jamie. Bree promette che lo troveranno, ma Claire ha deciso che è ora di finire la ricerca. “Questo è ciò che mi ha avvertito la signora Graham. Trascorrere la mia vita a caccia di un fantasma”.

10) Dopo diversi anni, Jamie lascia Helwater per evitare di destare sospetti sulla vera parentela di Willie. Claire e Bree tornano a Boston.

Negli anni successivi alla nascita di Willie, Jamie ha avuto l’opportunità di vedere crescere suo figlio. I due trascorrono le loro giornate insieme nelle stalle, ma ora Jamie ha realizzato che suo figlio, ora erede della fortuna di Lord Ellesmere, gli somiglia troppo. Jamie decide che è ora di lasciare Helwater. Ma Willie è diventato piuttosto attaccato allo sposo, ed è ferito dalla decisione di Jamie. Facendo eco a sua madre, Willie grida: “Devi fare quello che ti dico! Sono il tuo padrone!” Dice a Jamie che lo odia e Jamie lo chiama un bastardo, che ferisce Willie. Jamie si scusa e Willie abbraccia Jamie, e condividono un momento delicato.

Lord John Gray ritorna a Helwater. Dice a Jamie che ha fatto la scelta giusta per andarsene. “Abbiamo tutti i nostri segreti. Il tuo è in giro. Chiunque con un mezzo occhio può vederlo … Non passerà molto tempo prima che il giovane Willie lo veda da solo. “Jamie chiede a Gray di camminare con lui. Vuole che Gray si prenda cura di Willie come un padre, e in cambio, Jamie farà tutto quello che Grey chiede, persino a dormire con lui. Il grigio è sbalordito e non lo permetterà. “Probabilmente dovrei volere fino al giorno in cui morirò, ma tentato come sono, pensavi davvero che avrei accettato? Dovrei sentire il mio onore più offeso se non conoscessi la profondità del sentimento che lo spinse.” Gray dice a Jamie che ha intenzione di sposare Isobel, il che significa che sarà in grado di prendersi cura di Willie. “Ti sono grato,” dice Jamie a Gray. “Avrai sempre la mia amicizia.”

Più tardi nella notte, Willie visita Jamie per salutare. Vede Jamie che prega a Sant’Antonio, “santo protettore delle cose perdute”, e Jamie gli parla delle persone che prega per chi ha perso – suo fratello e sua sorella, Murtagh e sua moglie. Willie chiede di diventare “un papista stinkin” come Jamie- “Voglio essere come te”, gli dice. Jamie battezza Willie con il nome James, il suo “nome papista speciale”, e dà a suo figlio il dono di un serpente intagliato. “Continua a ricordarmi di me”.

Immagine

Jamie (Sam Heughan) saluta suo figlio, Willie, prima di lasciare Helwater.
Starz

Un montaggio finale mostra Claire e Bree che lascia la Scozia mentre Jamie lascia Helwater. Isobel gli sussurra all’orecchio: “Ci prenderemo cura di tuo figlio”. Willie corre dietro a Jamie mentre si allontana. Siamo finalmente a un bivio e anche se non sembra probabile al momento, straniero si sta avvicinando alla riunione di Jamie e Claire.