Meghan Markle ha appena scavalcato il suo bun messy preferito per una versione elegante – Meghan Markle Side Bun Primo matrimonio reale

Meghan Markle è stata avvistata al suo primo incarico ufficiale dal matrimonio reale indossando i suoi capelli in una crocchia laterale incredibilmente lucida e feroce. Il nuovo stile è un enorme punto di partenza dall’inconfondibile firma di Markle che il parrucchiere Serge Normant ha organizzato per il suo matrimonio reale lo scorso weekend. In effetti, non abbiamo mai visto Markle indossare i suoi capelli in questo modo prima (dopo tutto lei è regalità).

La ciambella laterale bassa era la scelta stilistica perfetta per il suo cappello di Philip Treacy rosa pallido. I suoi strati di incorniciatura del viso sono stati tirati indietro strettamente, il che dovrebbe rendere i critici della sua acconciatura da sposa sciolta, esile e molto felice. Mentre siamo sicuri che Markle non abbia prestato attenzione a Internet per parlare dei suoi capelli da sposa reale, ci piace vedere il suo esperimento con nuove acconciature. Nulla dice “I’m royalty now” come un classico basso panino con un solo capello fuori posto. Mentre Markle è impegnata a cambiare il suo look, le spose di tutto il mondo porteranno i suoi ritratti di matrimonio reale ufficiali al parrucchiere chiedendo di copiare il suo look.

Markle stava andando a una festa in giardino per onorare il principe Carlo con un vestito rosa chiaro di capra con top e maniche trasparenti. Sia il suo fidanzamento che le fedi nuziali erano in mostra.

Markle ha indossato due pettinature il giorno del suo matrimonio. Il primo era un basso updo arrotolato con strati incorniciati dietro le orecchie dallo stilista di celebrità Serge Normant. Il secondo sguardo di benvenuto era molto più rilassato: una crocchia con ciuffi ondulati tirati fuori per incorniciarle il volto dal parrucchiere George Northwood.

Normant ha detto che lui e Markle hanno comunicato un bel po ‘prima del grande giorno, ma non hanno dovuto fare diverse prove su capelli da sposa. Invece, erano focalizzati sullo stile “più semplice” per il matrimonio reale. Erano sulla stessa pagina fin dall’inizio dell’aspetto che stavano cercando, arrivando persino a creare mood board. “Penso che sia stata una varietà di cose, a patto che non sembrasse artificiosa”, ha detto delle ispirazioni. “Per me, penso sempre alle icone che amo, ad esempio Audrey Hepburn, a tutti quegli stili che guardo ancora ad una foto di oggi e che amo ancora.Ho sempre nella mia testa piccole ispirazioni anni ’60 ma non volevo fare qualsiasi cosa ambientata in un lasso di tempo. Non volevo troppo volume, volevo qualcosa di molto morbido e facile ed è per questo che abbiamo scelto un panino molto morbido “. Ha aggiunto: “Non si trattava di reinvenzione”.

Loading...